Green Building Solutions Awards 2014, il concorso che premia l’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile

Pubblicato da Carlotta Berta

L'innovazione è diventata essenziale nell'impegno che gli Stati hanno preso per il risparmio energetico e per la riduzione dell’impatto umano sul pianeta. Costruire città sostenibili richiede nuove soluzioni per il rendimento energetico e la qualità ambientale. Materiali da costruzione, sistemi e processi di gestione dell'energia hanno visto negli ultimi anni l’insorgere di soluzioni innovative volte alla sostenibilità e all’efficienza energetica.

Construction21 lancia il Green Building Solutions Awards, in associazione con il Metropolitan Solutions (Fiera di Hannover), un concorso online destinato ad evidenziare e premiare gli edifici che mettono in opera soluzioni innovative per migliorare l'efficienza energetica e rispondere alle sfide di qualità ambientale.

In tutta Europa, imprenditori e costruttori di edifici sostenibili possono partecipare al concorso e condividere il loro know-how, le loro idee, le tecniche innovative che hanno utilizzato per raggiungere i loro obiettivi.

Il Green Building Solutions Awards è composto da quattro categorie:

  • Edifici sostenibili
  • Gestione dell’efficienza energetica (compresi i dispositivi di efficienza energetica, la gestione energetica centralizzata, l’illuminazione, i sistemi HVAC, i sistemi di produzione di energia rinnovabile...)
  • Materiali e sistemi di costruzione (struttura dell’involucro edilizio, isolamento, forniture...)
  • Processi innovativi (nella progettazione o direzione lavori, nel coinvolgimento degli utenti, nel pacchetto finanziario,...)

Per partecipare al concorso, gli utenti devono:

  • inserire uno o più edifici tra i casi studio di Construction21
  • presentare almeno una soluzione innovativa nella sezione “prodotti” del caso studio, spiegando  i benefici dati dall’innovazione alla performance globale dell’edificio e allo sviluppo di una città più sostenibile.

Calendario

  • Partecipazione al concorso: dal 14.01.2014 al 21.02.2014.
  • Votazioni nazionali: dal 01.03.2014 al 16.03.2014.
  • Il 19.03.2014 i finalisti verranno annunciati sul sito www.construction21.eu
  • Una volta annunciati i finalisti, gli edifici selezionati saranno sottoposti alla votazione internazionale da parte degli utenti di Construction21 Europa
  • Votazioni internazionali: dal 19.03.2014 al 03.04.2014.
  • L’annuncio ufficiale dei vincitori europei sarà il 10.04.2014 ad Hannover, presso la Fiera Metropolitan Solution.

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni, visita il sito www.construction21.it alla sezione Green Building Solutions Awards 2014 o contattaci via mail all’indirizzo construction21@ance.it

Per inserire il tuo caso studio: www.construction21.eu/case-studies

Premi

Gli edifici e le soluzioni innovative con il maggiore numero di voti saranno presentati:

  • alla Fiera Metropolitan Solution di Hannover dal 07.04.2014 al 11.04.2014
  • nei siti Construction21 e sui siti partner (tra cui www.buildup.eu e www.metroplitansolutions.de)
Moderato da : Sylvain Bosquet

Altri ""

Video del Gala dei vincitori del Concorso Green Solutions Awards 2018 a Katowice

Pubblicato il 18 dic 2018 - 00:00

Il 6 dicembre, durante il COP24 a Katowice ,si è tenuto il Gala dei vincitori del Concorso GreenSolutions Awards 2018 presso l' Università di Silesia. I vincitori sono 9 tra la sezione Edifici, quartieri ed infrastrutture. di seguito (...)

Lo "Spalma-incentivi" è legge

Pubblicato il 11 set 2014 - 16:44

(Redazione Nextville.it) Con il voto favorevole del Senato, arrivato nella tarda serata di ieri, è stato approvato in via definitiva il provvedimento di conversione in legge del "decreto-legge competitività" contenente anche il famige (...)

I condomini e la sfida dell’abitare sostenibile. Intervista a Annalisa Galante

Pubblicato il 10 giu 2014 - 13:38

(Maria Antonietta Giffoni - Nextville.it) Ad oggi, in Italia ci sono 25 milioni di unità immobiliari in condominio abitate da quasi 15 milioni di famiglie. È possibile migliorare le condizioni di questi immobili, con azioni rivolte (...)


Commenti