Formazione dei lavoratori nell’edilizia sostenibile: il progetto I-Town

L’Ance partecipa al progetto europeo I-Town, con la finalità di migliorare la formazione dei lavoratori dell’edilizia specializzati nei settori dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili negli edifici, attraverso la progettazione di specifici schemi formativi.

Prosegue il progetto europeo I-Town, a cui l’Ance partecipa insieme a Formedil, Assistal, Fondazione Ecipa-Cna, Politecnico di Torino, Renael, Sinergie e Università di Napoli Federico II.

I-Town ha l’obiettivo di creare e aggiornare i programmi di formazione rivolti ai lavoratori dell’edilizia specializzati nei settori dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili negli edifici, e costituisce il seguito dell’ormai concluso progetto Build Up Skills (anch’esso con la partecipazione dell’Ance), che aveva individuato le esigenze formative legate alle nuove tecnologie da inserire nei corsi di formazione/aggiornamento.

Per la formazione dei lavoratori, si è partiti dall'elenco nazionale delle qualifiche già approvato dalle Regioni e dalle Province autonome. In primo luogo sono state effettuate rilevazioni iniziali sulle conoscenze, competenze e abilità esistenti ed emergenti nelle aree identificate come prioritarie per l'edilizia sostenibile. I dati rilevati costituiscono la base per l'architettura dei programmi modulari di formazione e per i relativi materiali formativi.

Le figure professionali cui sono mirati i corsi formativi sono le seguenti:

  • operatore termo-idraulico, con competenze su impianti termici, sistemi termo-solari, pompe di calore, biomasse, energia geotermica, sistemi di ventilazione, cogenerazione e trigenerazione;
  • operatore di impianti elettrici, con competenze nei sistemi elettrici ottimizzati, impianti fotovoltaici, sistemi di illuminazione, piccoli impianti eolici;
  • operatore edile, con competenze sulla coibentazione termica ed acustica di pareti opache e pavimenti, predisposizioni edili per l’installazione di impianti a fonti rinnovabili e sistemi tradizionali integrati, installazione di elementi radianti nei pavimenti e nei soffitti, eliminazione dei ponti termici;
  • operatore elettronico, con competenze relative a sistemi di monitoraggio smart e sistemi di controllo di impianti termo – idraulici ed elettrici e sistemi di automazione domestica;
  • operatore carpentiere per il legno, con competenze su coibentazione termica ed acustica, sigillatura di finestre, edilizia verde.

 

Per garantire la sostenibilità a lungo termine del progetto, sarà inoltre incoraggiato il dialogo continuo con le parti sociali per l'adozione dei risultati del progetto in ambito nazionale, promuovendo il trasferimento dei risultati verso i partner internazionali, specialmente quelli collegati alla forza lavoro migrante presente in Italia.

Per approfondimenti, tra cui le informazioni sugli eventi in programma e i materiali del progetto, si rimanda al sito internet.


Moderato da : Sylvain Bosquet

Altri "Informazioni"

Winners of the Green Solutions Awards 2017: their solutions to limit global warming

Pubblicato il 16 nov 2017 - 00:00

No more suspense! The international winners of the 2017 edition of the Green Solutions Awards have been revealed on November 15th in Bonn, during the COP23. The winning teams received their prize before professionals from across the (...)

Green Solutions Awards 2017: sono 59 i vincitori nazionali in gara per le finali che si terranno al COP23

Pubblicato il 29 set 2017 - 00:00

Ciascun paese organizzatore ha ufficialmente annunciato i vincitori nazionali della prima fase del Green Solutions Awards. I vincitori si sono quindi qualificati per la finale internazionale e verranno giudicati da due giurie composte (...)

Si è concluso il progetto Build up SKills – I-TOWN

Pubblicato il 25 set 2017 - 00:00

Il 20 Luglio si è tenuta a Milano presso la sede di Assistal, partner del progetto, la Conferenza Finale del progetto Build Up Skills I-TOWN, avviato il 1° Settembre 2014 e chiuso il 31 Agosto 2017. Il progetto BUILD UP SKILLS I-TOWN (...)


Commenti





Ricerca fra le news

Inserisci una parola chiave



Altre news



Categorie


Articoli più letti